Breno – “Arte, storia e archeologia in Valcamonica, Sebino e Franciacorta fra Medioevo ed età Moderna”, è il tema del convegno in calendario al Palazzo della Cultura di Breno (Brescia) il prossimo 15 e 16 maggio.

Il convegno che si propone vorrà essere un momento di confronto, sia relativamente all’apporto di nuovi argomenti e metodologie, sia per la valutazione dello stato della ricerca. Noto nel nostro territorio è il peso delle storiche istituzioni che “reggono”, ormai con difficoltà, il quotidiano lavoro di ricerca, studio e divulgazione. L’incontro è l’occasione per concretizzare il confronto metodologico della ricerca e la divulgazione dei risultati e portare, al contempo, a definire i traguardi della storiografia locale e a indicare nuove prospettive di studio e di approfondimento.

La location del convegno è al palazzo della Cultura Breno e potrebbe svolgersi in presenza o in modalità mista con parte del pubblico e dei relatori in una stanza dedicata su piattaforma informatica.

Comitato scientifico
Luciano Anelli, Fondazione Civiltà Bresciana
Oliviero Franzoni, Fondazione Camunitas
Carla M. Bino, Univ. Cattolica di Brescia
Giovanni Gregorini, Univ. Cattolica di Milano
Angelo Fossati, Coop. Archeologica Le orme dell’uomo
Angelo Giorgi, Centro Camuno Studi Preistorici
Angelo Valsecchi, USPAAA Iseo
Federico Troletti, Museo Camuno Breno
Gian Claudio Sgabussi, Associazione Ad Metalla

The post Breno: convegno su arte, storia e archeologia in Valcamonica e Sebino first appeared on Gazzetta delle Valli News dalle Valli Lombarde e Trentine.

dal giornale online: Gazzetta delle Valli News EDOLO
Leggi articolo originale

Rispondi