Sonico – Importante appuntamento questa sera nella sala Mottinelli di Sonico (Brescia) per la presentazione del libro “Oltre il reticolato”, scritto da Fabio Branchi e Silvano Depari, rispettivamente nipote e figlio di IMI (Internati Militari Italisano) che dopo l’8 settembre nel 1943 furono deportati in Germania.
La pubblicazione è un’opera storica, sintesi di un sincero affetto per la propria terra e per le tante vicende umane che ne hanno generato e distinto la cultura, è sempre un evento di particolare grazia: “lo spirito si piega su se stesso, e indaga e studia e raccoglie le sparse memorie, tessendole tuttavia in un quadro unitario per l’intelligenza delle proprie radici e per offrire, in umiltà, un contributo di gratitudine e di crescita civile”.

Sonico libroLa serata vedrà la presenza degli autori del libro, presentati dal giornalista Francesca Gheza, poi ci saranno le letture tratte dai diari di prigionia di Francesco Depari e Gino Fanetti, a cura di Paolo Bornatici e Stefano Fanetti.

 

 

 

dal giornale online: Gazzetta delle Valli News EDOLO
Leggi articolo originale

Rispondi