Darfo Boario Terme – Grande festa per i tre preti novelli in Valle Camonica e in Valle Sabbia. Dopo l’ordinazione di ieri pomeriggio in cattedrale a Brescia da parte del vescovo, monsignor Pierantonio Tremolada, oggi le comunità di Darfo Boario, Borno e Gavardo hanno abbracciato i tre nuovi sacerdoti, rispettivamente don Luca Signori, don Alex Recami e don Lorenzo Bacchetta.

don Alex Recami 0

BORNO – Parenti e amici si sono ritrovati sull’Altopiano del Sole per abbracciare don Alex Recami, 26 anni, che in mattinata ha celebrato la sua prima Messa nel paese d’origine. Borno era vestita a festa, con la fontana del centro paese, i balconi e la chiesa addobbati come mai in passato era avvenuto. Poi il corteo, la Messa e la festa per l’intera giornata. “Non sono io il festeggiato – ha detto don Alex – ma la fedeltà del popolo a Dio”.

don Luca Signori 0

DARFO BOARIO – Giornata speciale anche a Darfo Boario Terme, nella parrocchia di Santa Maria delle nevi, per il novello sacerdote, don Luca Signori, 28 anni. Il corteo ha attraversato la città e raggiunto la chiesa dove don Luca ha celebrato la prima Messa. Durante l’omelia ha ricostruito la sua vocazione, dicendo “Mi sono fidato del Signore”. Al termine il pranzo con parenti e amici.

Tre novelli preti - vescovo - seminaristi

GAVARDO – Don Lorenzo Bacchetta, 38enne, è stato festeggiato nella parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo di Gavardo. Vocazione adulta, dopo la laurea e un lavoro in un’azienda pubblica, nel 2010 la scelta di iniziare il percorso per il diaconato permanente ed entra in Seminario. Negli anni 2014-2015 ha prestato servizio nell’Unità pastorale della Valgrigna (Esine, Berzo, Bienno, Plemo e Prestine).

dal giornale online: Gazzetta delle Valli News EDOLO
Leggi articolo originale

Rispondi