Edolo – Il progetto Closing di Trenord, comporterebbe anche la chiusura, entro la fine dell’anno, di 25 biglietterie di stazione lombarde ancora in attività su 50. L’azienda ha pubblicato sul Gazzettino ufficiale un bando di gara per l’ampliamento e la gestione dei punti vendita affidato a terzi. Si tratta di spostare presso bar, edicole o tabaccherie i punti di vendita dei biglietti (spesso lontani dalle stazioni o dai parcheggi).

50 addetti verrebbero trasferiti per altre attività: preoccupazione per i possibili impatti su sicurezza, servizi e turismo. Alcune località interessate alla chiusura sarebbero infatti luoghi turistici come Iseo, Luino, Chiavenna, Edolo.

Lista delle stazioni facenti parte dal progetto di chiusura
Abbiaregrasso (MI), Arcore (MB), Bollate (MI), Calolziocorte (BG), Canegrate (MI), Casalpusterlengo (LO), Cernusco S.N.(MI), Chiari (BS), Chiavenna (SO), Desio (MB), Edolo (BS), Iseo (BS), Lomazzo (CO), Luino (VA), Mariano Comense (CO), Novate Milanese (MI), Parabiago( MI), Rovato (BS), Sesto Calende (VA), Seveso (MB), Stradella (PV), Tradate (VA), Vanzago (MI), Varese FN.

dal giornale online: Gazzetta delle Valli News EDOLO
Leggi articolo originale

Rispondi