Edolo – “È con una certa emozione che chiudo lo zaino con gesti ormai consueti e meccanici, ma oggidivenuti, per così dire, sacerdotali. È l’ultima tappa del mio cammino!”. Così Marcello Duranti racconta l’ultima tappa del suo cammino per arrivare a Montecarlo, passando per un territorio aspro e difficile che lo ha portato a concludere il Progetto Alvina: un viaggio di oltre 1000 chilometri percorsi a piedi e in solitaria lungo l’arco alpino, attraverso una regione unica al mondo, quella delle Alpi.

Professor Marcello DurantiL’Università della Montagna – sede distaccata ad Edolo dell’Università degli Studi di Milano – ha seguito il Professore lungo tutto il suo cammino con una mappa interattiva integrata a fotografie e pensieri, che hanno raccontato questa sua fantastica esperienza attraverso tutto l’arco alpino. UNIMONT si è attivamente impegnata in questo progetto per promuovere e comunicare il fatto che scienza e cultura sono elementi importanti che aiutano e contribuiscono a valorizzare la Regione Alpina.

“Nonostante il caldo, nonostante la foschia, nonostante la stanchezza accumulata, sono felice e orgoglioso… È la mia meta! Trieste-Montecarlo! Eccomi, ci sono!”. Rivivi l’esperienza del Professor Marcello Duranti: clicca qui!

dal giornale online: Gazzetta delle Valli News EDOLO
Leggi tutto: http://ift.tt/2voTzLi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *