Albosaggia – È terminato in serata un intervento di ricerca che ha impegnato la VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Una donna di 70 anni, uscita nel tardo pomeriggio per una passeggiata con il cane, non era rientrata come previsto. Il marito si è preoccupato e ha dato l’allarme. La Centrale operativa ha disposto le ricerche, erano presenti anche Guardia di Finanza, Polizia, Carabinieri e Vigili del fuoco. Per il CNSAS una decina di tecnici, oltre a due unità cinofile. Dopo avere raccolto alcune informazioni, sono partiti dal punto dell’ultimo avvistamento da parte di un conoscente e hanno battuto le vie principali. Nel frattempo la signora è rientrata in modo autonomo. Era anche scivolata nel bosco, è stata quindi controllata dal personale sanitario.soccorso alpino vvf

 

dal giornale online: Gazzetta delle Valli News EDOLO
Leggi tutto: http://ift.tt/2w1GO9B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *