La luna piena splende luminosa come quando si riflette sulla neve. Il cemento è coperto di alberi innevati e dal cielo cade persino la neve. Nel già suggestivo paesaggio di Lovere, dove i palazzi storici della piazza si affaciano sul lago, subentra proiettato scenograficamente il paesaggio tipico del Natale. L’idea è dell’amministrazione comunale che sabato scorso ha ricreato la magia natalizia con luci, canzoni e colori. Babbo Natale arriva in piazza con la moto, l’ape e la vespa, ma è la tradizionale slitta trainata dalle renne, ad attirare l’attenzione dei bambini. Mentre i Babbi Natale distribuiscono caramelle ed intrattengono i più piccoli, il corpo bandistico di Lovere suona la magia del Natale e l’intrattenimento musicale è musica per le orecchie di grandi e piccini. Intanto la Pro Loco fa la sua parte con caldarroste e vin brulè e si prepara ad un mese ricco di inziative.

dal giornale online: Più Valli TV
Leggi tutto: http://ift.tt/2h6BfPA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *