Iseo – Lutto per la tragedia ferroviaria di Rodendo Saiano (Brescia)  dove ha perso la vita Nicola Franchini, 34 anni, padre di due figli di 4 e 6 anni, di Iseo (Brescia).  Nella località sebina la notizia del decesso del ferroviere si è diffusa nella tarda mattinata e parenti e amici si sono stretti attorno alla moglie Gaia e ai figli.  Nicola era conosciuto a Iseo, era appassionato di cani e face parte del  gruppo cinofilo. nicola-franchini-01

Invece è in gravi condizioni Francesco Fusari, 32 anni,  che si era sposato nel mese di agosto. Il 32enne bresciano è ricoverato in gravi condizioni agli Spedali Civili di Brescia per le ferite riportate nello schianto tra la motrice e il treno merci che trasportava binari in legno.

Sull’incidente ferroviario sono state aperture due inchieste: una interna alle Ferrovienord, che ha nominato immediatamente una commissione d’inchiesta interna di tre membri per verificare nel dettaglio le cause e le dinamiche di quanto accaduto, e l’altra della Procura di Brescia, affidata al Pm Pappalardo. La dinamica dell’incidente è stata ricostruita dalla Polfer.

L’incidente è accaduto all’1,20, al di fuori dell’orario di svolgimento del servizio ferroviario, durante lavori di manutenzione programmata sulla linea Brescia-Iseo-Edolo, all’altezza del Comune di Rodengo Saiano, due mezzi utilizzati per la manutenzione, un carrello motore e un carro pianale, si sono scontrati accidentalmente.

Secondo quanto verificato al momento, il carro pianale, sganciato dal carrello motore, si è mosso lungo il binario per cause in via di accertamento e ha urtato l’altro mezzo su cui si trovavano i due dipendenti di Ferrovienord.

“Insieme al presidente Maroni e all’intera Giunta regionale, desidero esprimere profonda vicinanza e rivolgere le più sentite condoglianze alla famiglia del dipendete di Ferrovienord tragicamente deceduto questa notte mentre stava partecipando a dei lavori di manutenzione lungo la tratta ferroviaria Brescia-Iseo-Edolo”, è il commento dell’assessore alle Infrastrutture e Mobilita’ della Regione Lombardia, Alessandro Sorte.

dal giornale online: Gazzetta delle Valli News EDOLO
Leggi tutto: http://ift.tt/2dyvGHK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *